Top

PDFelement - Modifica, annota, compila e firma documenti PDF

appstore
Ottieni dall'App Store

PDFelement - Leggi, annota e firma PDF

appstore
Scaricalo su Google Play

Non sempre è facile modificare i documenti PDF su Mac, e ciò può condurre a una certa dose di frustrazione. Se siete alla ricerca di editor di PDF open source per il vostro dispositivo, sappiate che ne esistono moltissimi, tutti gratuiti, che possono aiutarvi a raggiungere i vostri scopi. In quest’articolo vi presenteremo l’elenco dei 5 migliori Editor di PDF Open Source per Mac (compatibili con macOS 10.15) attualmente sul mercato, tutti perfetti per convertire, modificare e gestire i PDF. Continuate a leggere per scoprire la soluzione che fa al caso vostro.

I Migliori Editor di PDF Open Source per Mac

1. Formulate Pro per Mac (Miglior Editor di PDF Open Source per Mac)

Formulate Pro per Mac è sicuramente uno dei migliori editor di PDF open source per Mac. Il software è stabile e dispone di ottime funzionalità. Usando Formulate Pro potrete redigere i contenuti confidenziali, utilizzare lo spazio di archiviazione dei servizi Cloud e unire più documenti tra loro. Il programma consente anche di creare, firmare, analizzare i moduli PDF e proteggere i documenti PDF.

editor di pdf open source per mac

Caratteristiche:

  • Permette di convertire i PDF in altri formati, e creare PDF a partire da altri formati.
  • Permette di aggiungere, cancellare e modificare il testo, ottimizzare le immagini e organizzare le pagine
  • È dotato di tecnologia OCR con supporto per più lingue
  • Dispone di funzioni per la protezione con password

Pro:

  • Comprende un’ampia gamma di strumenti per creare documenti e presentazioni PDF mozzafiato
  • La funzione per la conversione dei PDF in altri formati è estremamente stabile ed efficace.
  • È semplicissimo da usare

Contro:

  • Non permette di convertire in ePub

2. PDFpenPro (Editor di PDF Open Source per Mac)

PDFpenPro offre numerose funzioni di editing per modificare i PDF a proprio piacimento. Tra le opzioni disponibili troviamo la possibilità di esportare i contenuti dei PDF, correggere gli errori e firmare i PDF elettronicamente o con firme scritte a mano. Con PDFpenPro la gestione dei PDF è un gioco da ragazzi.

editor di pdf per mac open source

Caratteristiche:

  • Permette di esportare i contenuti dei PDF in documenti Microsoft Word
  • Permette di correggere gli errori ortografici presenti nei PDF
  • Permette di firmare a mano i documenti PDF
  • Dispone di tecnologia OCR per trasformare documenti scannerizzati in PDF editabili.
  • Permette di archiviare i PDF nel Cloud
  • Permette di creare moduli PDF

Pro:

  • PDFpenPro supporta l’aggiunta di firme per cifrare i documenti PDF
  • Permette di modificare agevolmente i PDF
  • La tecnologia OCR integrata in PDFpenPro consente di gestire a tutto tondo anche i PDF scannerizzati, così da massimizzare i risultati di editing e stampa

Contro:

  • PDFpenPRo non supporta l’utilizzo di Pen Pad
  • Scrivere usando il mouse è difficile

3. Skim (Editor di PDF Open Source per Mac)

Questo annotatore ed editor gratuito di PDF è perfettamente compatibile con i dispositivi Mac e funziona in modo molto simile ad Anteprima. Skim permette di revisionare i PDF grazie a pratici strumenti di annotazione, che comprendono l’acquisizione di schermate per facilitare la memorizzazione di contenuti, l’evidenziazione del testo e la navigazione tra le pagine mediante indici dotati di cronologia visiva.

editor di pdf open source per mac

Caratteristiche:

  • Permette di visualizzare i PDF
  • Permette di aggiungere e modificare note
  • Permette di evidenziare il testo e dispone di una pratica modalità per l’evidenziazione a scorrimento
  • Permette di acquisire schermate istantanee
  • Le transizioni integrate permettono di creare presentazioni professionali
  • Dispone di strumenti di ritaglio intelligenti

Pro:

  • Vanta numerose opzioni per annotare i PDF
  • Permette di scegliere tra oltre cinque colori per il testo
  • È una valida soluzione per leggere e modificare i PDF
  • Permette di evidenziare il testo, navigare tramite l’indice dei contenuti, ecc.
  • Dispone di integrazioni per LaRex e PDFSync

Contro:

  • È meno avanzato rispetto ad Adobe Acrobat X
  • Alcune delle funzioni base sono troppo poco intuitive

4. Anteprima (Editor di PDF Open Source Integrato nei Mac)

Come saprete, Anteprima è il lettore ed editor di PDF integrato sui dispositivi Mac. Nonostante la semplicità, questo software merita menzione come uno dei migliori editor di PDF open source. Oltre alla lettura dei PDF, Anteprima permette di annotare i documenti e applicare firme. Certo, non dispone di funzionalità particolarmente avanzate, ma in qualità di editor di base è sicuramente uno dei più validi in circolazione. L’applicazione è gratuita e non necessita neppure di essere scaricata. Con questo minimale editor di PDF per Mac potrete facilmente creare, unire e dividere i vostri PDF.

 editor di pdf per mac open source

Caratteristiche:

  • Permette di convertire pagine web e immagini in formato PDF
  • Permette di dividere i documenti PDF trascinando le miniature di pagina
  • Permette di unire più documenti tra loro trascinando le miniature una dentro l’altra
  • Permette di ruotare le pagine dei PDF
  • Dispone di diversi strumenti per annotare i PDF

Pro:

  • Permette di aggiungere e modificare i collegamenti ipertestuali
  • Permette di visualizzare e modificare i metadati dei PDF

Contro:

  • La barra degli strumenti manca di un’opzione per l’evidenziazione con più colori
  • L’inserimento di nuove pagine può risultare ostico ne

Svantaggi dell’Uso di Editor di PDF Open Source per Mac

Molti programmi open source per l’editing dei PDF dimostrano difficoltà nell’apertura dei PDF su Mac. Le ragioni alla base del problema possono essere varie. Approfondiamone qualcuna.

  • 1. Il browser web dev’essere aggiornato: è uno dei problemi più comuni. La prima cosa da fare è sempre aggiornare il browser.
  • 2. Il browser web non è compatibile: anche questo è un problema piuttosto comune. Assicuratevi di verificare che il browser in uso sia compatibile con il vostro sistema operativo.
  • 3. Plug-in Adobe Reader: piuttosto di usare Adobe Reader sotto forma di plug-in sul vostro browser, provate a usarlo in modo indipendente, come programma. Adobe Reader può essere reinstallato facilmente, se necessario.

Il Miglior Editor di PDF Open Source per Mac

PDFelement è un programma professionale, conveniente e semplice da usare, che si è dimostrato essere il miglior editor di PDF open source per Mac sul mercato. PDFelement mette a disposizione della sua utenza una notevole varietà di strumenti per creare, modificare, convertire i documenti PDF e compilare moduli su Mac. Il software è del tutto compatibile con macOS, compresa l’ultimissima versione 10.15 Catalina. In aggiunta, PDFelement supporta oltre 20 lingue. L’accessibilità del programma è alle stelle.

lettore di pdf per mac

Un Editor di PDF Completo

  • Permette di modificare e compilare i PDF senza fatica
  • Consente di aggiungere e rimuovere filigrane e annotazioni elaborando più PDF contemporaneamente

Un Creatore e Compilatore di Moduli Intelligente

  • Permette di creare e unire file di testo, immagini, pagine web e molto altro
  • Permette di modificare testo, immagini, pagine e filigrane dei PDF

Un Potente Creatore e Convertitore di PDF

  • Permette di unire e dividere i PDF
  • Permette di convertire i PDF in documenti Office, in eBook di formato ePub, in pagine HTMl e altro ancora
Home > Consigli per macOS > I 4 Migliori Editor di PDF Open Source per Mac
Wondershare Editor

Posted by to Consigli per macOS
Updated:

Digitalizza le pratiche cartacee e velocizza i processi di creazione, preparazione e firma dei documenti.

Disponibile per Windows, Mac, iOS e Android.

Prova Gratis Acquista Ora